Prepara la tua pelle all’estate

Prepara la tua pelle all’estate

I cinque punti fondamentali per preparare la vostra pelle all’estate…

L’obiettivo primario è quello di limitare al massimo i danni del sole e del mare. In ogni caso l’estate deve rappresentare non solo un periodo di recupero della forma fisica, un periodo di riposo dalle fatiche e dallo stress dell’anno e del lungo inverno, ma anche l’occasione per una rigenerazione del nostro organismo e della nostra pelle. Il viso, soprattutto nella stagione estiva, richiede cure particolari per via del sole, del sudore e della salsedine. Con il caldo e l’umidità si sente il desiderio di lavare il viso in continuazione recando un disagio alla pelle.

Per maggiori info scrivici su MESSENGER oppure CHIAMACI 0744 271621

1) Più ossigenazione al corpo e alla pelle.

Appena ne abbiamo l’occasione facciamo attività fisica all’aria aperta, almeno tre volte a settimana.

2) Pulizia a fondo della pelle.

Acceleriamo il rinnovo della pelle effettuando uno scrub del viso e del corpo: eliminiamo così cellule morte in eccesso, ispessimenti cutanei e punti neri. Sottoponiamoci a sedute di linfodrenaggio per migliorare la microcircolazione linfatica ed eliminare le tossine. Beviamo più acqua (a basso contenuto di sodio) durante il giorno: almeno 2 lt.

3) Migliorare l’alimentazione.

Per ritrovare il nostro peso ideale può essere sufficiente seguire un’alimentazione ipocalorica in cui aumentare lievemente la quota proteica riducendo o eliminando momentaneamente i carboidrati raffinati come pasta e pane dando la preferenza a verdure, insalate e frutta di stagione ricca di antiossidanti come carote, pomodori, albicocche e kiwi.

Questa alimentazione ci aiuterà a perdere qualche chilo e contribuirà a disintossicarci: la nostra pelle diventerà più luminosa e bella.

4) Preparare la pelle al sole.

Almeno un mese prima dell’esposizione al sole cominciamo ad assumere integratori a base di betacarotene, licopene, polypodium leucotomos, vitamina c e resveratrolo: se in passato si sono presentati problemi di fotodermatite ed intolleranza al sole, questi si ridurranno o scompariranno.

In ogni caso l’obiettivo primario è limitare i danni da stress ossidativo provocati dal sole. Preparare la pelle all’estate significa anche proteggerla.

5) Cura ricostituente per la pelle.

Prepariamoci all’estate rinforzando la nostra pelle nutrendola e proteggendola con cosmetici adeguati, ricordando che se viviamo in un clima caldo umido non bisogna esagerare con gli idratanti (preferire gel o sieri), mentre al mare o quando il clima è ventilato e secco, è bene idratare usando creme ed olii. Diamo la precedenza a quei prodotti contenenti alte concentrazioni di antiossidanti ed idratanti profondi (come acido ialuronico a basso peso molecolare).